L'orgia delle allitterazioni La copertina di questo libro, il bersaglio per il tiro al poligono, era staccabile. Fa pertanto mostra ora nella sua bella cornice a fianco gli scaffali dei gialli.Che c'entra col libro? e' un racconto di Ellroy no?C'� Danny Getchell di Hush-Hush no?Sulla sensuale sozza Hollywood, nei secondi sessazionali cinquanta. Una sfortunata singer spacciata sciaguratamente. Swapping e orge con il "sess-azionale" Frank Sinatra. Sinuose pellicce setose senza soprattasse da smerciare a Tijuana, appena oltre il confine messicano. Star del cinema sfatte e stupefatte, poliziotti soldopatici, sedicenni scatenate nei centerfold in cerca della qualunque, scandali per successo. E Danny Getchell, il sedicente sensuazionale sfondapagine smisuratamente sedizioso cronista della rivista scandalistica "Hush-Hush", superambizioso e scalcinato, sempre scisso fra illegalit� e crimine. Scritto stiloso allitterato come i tabloid scandalistici sessuomani, lo straordinario scriba che ha fatto dire alla critica "Nessuno al mondo scrive come Ellroy", storie di perdizione perversione e redenzione a tassametro, una cannonball sul palcoscenico desertificato di un mondo triturato, tempestosamente perverso e turbinosamente affascinante.Puff, pant, g�sp!